Review party | I caffè della libertà – Silvia Ceriegi

I caffè della libertà

Condividi

Benvenuti in una nuova recensione librosa! Questa volta, il libro in questione, I caffè della libertà, è un po’ diverso dal solito: niente romanzi, andiamo di lifestyle riguardante niente di meno che… il blogging! Se state leggendo le mie parole, siete su un blog: non avete voglia di scoprire cosa c’è dietro questo mondo?

Se la risposta è “sì”, andate avanti e scoprite cosa ne penso di “I caffè della libertà”. Questa recensione fa parte di un Review party, come scritto nel titolo, il che significa che il libro mi è stato gentilmente donato dall’autrice. Questo non pregiudica in alcun modo la recensione, lo sapete: sono sempre schietta e sincera. Buona lettura!

I caffè della libertà
I caffè della libertà

Titolo: I caffè della libertà
Autrice: Silvia Ceriegi
Editore: Self publishing
Genere: Lifestyle
Prezzo: 8,30 €
Pagine: 64
Trama:  “I caffè della libertà” è il libro per chi vuole cambiare.È la mia storia, il racconto – intervallato da qualche tazza di caffè – di come ho lasciato un impiego pubblico per fare la blogger.La blogger.Io.Che ho quarant’anni, un marito, due figli.Che sono bassa e non magra.La blogger.Io.Che mi sono attaccata al progetto del mio blog con tutta me stessa, perché era ciò che amavo fare e ho voluto trasformarlo in lavoro a tempo pieno.Con partita iva. Mi chiamo Silvia Ceriegi e faccio la blogger come libera professionista. Lavoro meno e guadagno di più di quando ero dipendente pubblico. Adesso decido io quando e come lavorare. Trascorro tanto tempo al bar, perché è lì che prendo ispirazioni per i miei articoli e per nuovi progetti. | Compralo su Amazon

I caffè della libertà

Ti va un caffè?

“Vieni.
Siediti vicino a me.
Ti va un caffè?
Dimmi di sì. Non sono amica di chi non beve caffè.”

I caffè della libertà – Silvia Ceriegi

Benvenuti nel libro di Silvia Ceriegi. Inizia così, con una presa di posizione che mi ha fatta sorridere e che, purtroppo, mi annovera tra le “non-amiche”. Scusa, Silvia, non bevo caffè. Però bevo tanto tè nero, sono perdonata?

I caffè della libertà è stato un viaggio nel mondo del blogging, un libro in movimento, un’avventura al fianco di un’amica. Non me l’aspettavo, devo essere sincera. Ho letto molti libri sull’argomento e, per quanto alcuni fossero davvero carini, non avevano l’energia di Silvia. Traspare passione dalle sue parole e la cosa più bella è che la trasmette anche a te. Quando chiudi il libro (o il kindle, nel mio caso), sei pronta a scrivere articoli fino a sentire dolore ai polpastrelli. Provi una sensazione simile a quella di una bambina che, spinta dall’amichetto di turno, inciampa e barcolla avanti di qualche passo.

Ecco, io mi sono sentita così molte volte quando ho trovato sulla mia strada qualcosa di motivazionale. Il bello e il brutto della situazione è che, ogni singola volta, ti sembra proprio di barcollare verso quell’obiettivo che tanto agogni, senza riuscire ad andare dritta. Perché ogni volta è diverso, la vita lo è, il web, il mondo, e non si può programmare o definire ogni singolo secondo. Dobbiamo accettare il mutamento, adattarci senza perdere noi stessi. È sempre stato questo il segreto.

Un sito con un’anima

“Un’ora al giorno dedicata al blog è un’ora lontano dal mondo, eppure col mondo intorno.”
“Potrei anche dirti che un blog è un sito che ha un’anima.”

I caffè della libertà – Silvia Ceriegi

Come ben sapete, non sono una che elogia i libri. Credo di non aver mai scritto una recensione a cinque stelle qui sul blog, perché sono puntigliosa, rompiscatole e ho sempre alte aspettative. Quindi credetemi se vi dico che, se vi serve un po’ di motivazione e la storia di qualcuno che ce l’ha fatta, I caffè della libertà è il libro giusto. A Silvia puoi tendere la mano: è lì, a un passo da te ma un po’ più avanti. E ti fa venire voglia di raggiungerla, ovunque decida di andare.

Se non amate i libri tecnici noiosi, ma volete avere un’infarinata generale sul mondo dei blog, Il caffè della libertà vi piacerà. Certo, non ci troverete consigli su applicazioni, suggerimenti da mettere in pratica con un click o guide punto per punto, ma è un ottimo inizio. È utile soprattutto per chi di blog non sa davvero nulla e per chi non sa se è la strada giusta da calcare. Silvia racconta la sua esperienza e ti dice “ehi, puoi farcela anche tu”, ma non dà soluzioni a breve termine (nessuno le dà e chi ci prova è un idiota, sappiatelo). Ci vogliono fatica, dedizione, passione, sudore e disciplina. Non ci sono formule magiche, tirate fuori il coraggio e scegliete di farcela. Come Silvia, con la sua splendida forza.

“Se vuoi qualcosa, devi crederci. Sei tu che decidi di cambiare. […] Credo non ci siano lavori perfetti, ma quello perfetto per ciascuno di noi in ogni momento.”

I caffè della libertà – Silvia Ceriegi

Scrivi e sogna

Il caffè della libertà è un libro piacevole, che si legge in un’oretta e ti lascia una bella sensazione. A mio parere, non è nato per dare soluzioni o proporre tecnicismi, ma per ispirare. Non troverete i metodi per accalappiare lettori o salire nei risultati di ricerca Google, non vi spiegherà come funziona la SEO o il content marketing, e non vi dirà neanche come instaurare collaborazioni con aziende e guadagnare. No. Il libro di Silvia vi dirà come si comincia, come ci si rimboccano le maniche e come lo ha fatto lei. Leggetelo se siete blogger e volete sentirvi meno sole nel labirinto incasinato di questa professione, oppure se volete diventarlo e non sapete se fa per voi.

Io ci ho trovato un po’ di me e un po’ di una persona che, pur tanto diversa, in alcuni momenti ha provato le stesse cose. Leggere unisce, soprattutto quando le storie sono narrate con semplicità e arrivano al cuore galleggiando dolcemente. Vi lascio con questo piccolo estratto. Perché, sì, io sono una di quelle persone che si portano il mare dietro. Grazie, Silvia.

“Perché chi abita in un posto di mare si riconosce. Perché il mare è uguale ovunque sia: nord o sud, non ha importanza. È il mare che “comanda” su tutto.”

I caffè della libertà – Silvia Ceriegi

Voto finale

4/5
I caffè della libertà – Silvia Ceriegi

Ti piacciono le mie recensioni?

Ne trovi altre cliccando qui!

Condividi

Tag:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.