• Imbolc
    Spiritualità

    Imbolc | Prenditi cura di te

    Sarò sincera: ho sempre sottovalutato Imbolc. Il periodo da Yule a Ostara è il peggiore dell’anno, per quanto mi riguarda. Grigio, freddo, spento. Forse, se vivessi in un posto dove nevica la penserei in un modo diverso, ma vivo a Milano. Hai presente Milano a Gennaio? Mi auguro di no, soprattutto in tempo di pandemia. Insomma, di solito me ne rimango in letargo da dicembre a marzo, cercando di guardare il meno possibile fuori dalla finestra e preparandomi a riempire di colore e piante aromatiche i terrazzi in primavera. Ma quest’anno è diverso, quest’anno ho percepito un legame profondo con Imbolc, un bisogno di pulizia e purificazione che non avevo…

Iscriviti alla newsletterRicevi anche tu le Lettere dal Cottage!

Ogni mese ti invierò esercizi di crescita personale, articoli e podcast per aiutarti a migliorare il tuo mindset e dare una spinta alla tua creatività. Entra nel gruppo e inizia a lavorare per costruire la versione migliore di te!